Riscossione Coattiva

Ingiunzioni Fiscali, Procedure esecutive e Cautelari

  • 30 minuti
  • Largo Torello de Strada

Descrizione del servizio

Per la riscossione dei crediti per i quali sono risultate infruttuose le attività di riscossione spontanea e sollecitatoria, precedentemente svolte da PARMA GESTIONE ENTRATE S.p.A., la stessa può proseguire o intraprendere la riscossione in forma coattiva utilizzando come strumento l’ingiunzione fiscale ex R.D. 639/1910. PARMA GESTIONE ENTRATE S.p.A. deve provvedere alla formazione e produzione delle ingiunzioni fiscali per il Comune di Parma che le ha affidato la riscossione delle entrate; le stesse devono essere notificate tramite il servizio postale (territorio nazionale) oppure utilizzando i messi notificatori (territorio del Comune di Parma) appositamente nominati. Successivamente in caso di mancato pagamento dell’ingiunzione fiscale notificata PARMA GESTIONE ENTRATE S.p.A. è in grado di porre in essere, come previsto dal D.L. 209/2002 (convertito dalla Legge 265/2002), mediante i propri funzionari responsabili della riscossione, le procedure esecutive di cui al D.P.R. 602/73. Tali procedure esecutive o cautelari, efficaci e rapide, possono essere sinteticamente così elencate: Procedura di fermo amministrativo dei beni mobili registrati. Procedura di iscrizione ipotecaria. Procedura di pignoramento presso terzi. Procedura di pignoramento di beni mobili registrati. Procedura di pignoramento immobiliare.

Dettagli di contatto

  • Parma Gestione Entrate Spa, Largo Torello de Strada, 15, Parma, Parma PR, Italia

    + 0521035911

    info@parmagestioneentrate.it