ICI

L'ICI, Imposta Comunale sugli Immobili è stata istituita con il D.Lgs 504 del 30 dicembre 1992 e la sua applicazione decorre dal 1°gennaio 1993.

 

Presupposto d'imposta

Presupposto dell'imposta è il possesso di fabbricati, di aree fabbricabili e di terreni agricoli, siti nel territorio dello Stato, a qualsiasi uso destinati, ivi compresi quelli strumentali o alla cui produzione o scambio è diretta l'attività dell'impresa.

Chi deve pagare

L'imposta Comunale sugli immobili deve essere pagata:

  • dal proprietario di fabbricati, aree edificabili, terreni agricoli direttamente coltivati.

  • dal titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie, anche se non residente nel territorio dello Stato. Nel diritto di abitazione rientra quello del socio della cooperativa edilizia a proprietà divisa.

  • dal locatario dell'immobile, in caso di locazione finanziaria dal concessionario nel caso di concessione su aree demaniali.

Scadenze

Il pagamento dell'imposta può essere eseguito in due rate.

  • la prima rata entro il 16 giugno, nella misura del 50% dell'imposta dovuta, calcolata sulla base dell'aliquota e delle detrazioni dei dodici mesi dell'anno precedente.

  • la seconda rata dal 1° al 16 dicembre, a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno in corso, con eventuale conguaglio sulla prima rata versata.

Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al pagamento dell'imposta complessivamente dovuta in unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 16 giugno.

Il versamento non deve essere effettuato per imposta da versare sino a 12,00 €; qualora l'importo da versare sia superiore a € 12,00, ma le singole rate risultino inferiori, il versamento deve essere effettuato in un'unica soluzione.

Modalità di pagamento

I versamenti devono essere eseguiti mediante liquidazione dell'imposta in sede di dichiarazione ai fini delle imposte sui redditi e versamento con Mod. F24

Rimborsi

Il rimborso delle somme versate e non dovute deve essere richiesto dal contribuente entro il termine di 5 anni dalla data di versamento (legge 296/2007 - comma 164)

Per informazioni o assistenza contattaci telefonicamente al numero 0521 035911 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

© 2018 Parma Gestione Entrate S.p.A. - P.I. 02388260347 - L.go Torello de Strada n. 15/A - 43121 PARMA - Tutti i diritti riservati.